Edizione Espresso Ancap: arte al servizio della degustazione del caffè.

Edizione Espresso Ancap: arte al servizio della degustazione del caffè.

Edizione Espresso Ancap: dal 1995 bellezza e creatività si fondono al servizio dell'arte del caffè.

1. Edizioni Espresso

Da oltre 15 anni lavoro nel settore delle forniture alberghiere. Come vi ho dimostrato con la mia rubrica si tratta di un settore molto sensibile alle mode e al costume, per nulla banale e scontato.Una delle ditte italiane che più mi ha affascinato per questo connubio tra artigianalità, tecnologia e senso della bellezza, è l'Ancap.Si tratta di una ditta fondata oltre 50 anni fa che produce porcellane professionali sia per il settore alberghiero-ristorativo che per quello della torrefazione.
Questa settimana vorrei parlarvi delle Edizioni Espresso.
Si tratta di tazze realizzate in porcellana dura feldspatica rigorosamente italiana, studiate per garantire resistenza e robustezza, ma anche praticità e funzionalità: la particolare forma «a uovo» del fondo interno consente, ad esempio, una miglior degustazione del caffè, assicurando una maggior tenuta della crema e dell'aroma.
Si tratta di un'eccellenza tutta italiana che, non a caso, non è sfuggita ai maggiori produttori e distributori di caffè.
Da oltre 20 anni queste tazzine hanno fuso eleganza, bellezza e creatività. Nel 1995 sono nate, infatti, le Edizioni Espresso Ancap. La prima collezione prese spunto dalla collaborazione con gli studenti dell'Accademia di Amburgo e prese il nome Hot Strong. Da allora, ogni anno il numero delle collezioni si arricchisce di nuovi soggetti, ispirati dall'affascinante mondo del caffè espresso e della cultura italiana.
Amore, Planetarium e Il Girasole Innamorato sono solo alcune delle creazioni più famose che hanno accompagnato l'arte del vero espresso all'italiana.

2. Amore, Planetarium e Il Girasole Innamorato

La fantasia dell'arte pop si mischia al vintage e allo shabby-chic, fino a confondersi con l'arte dei graffiti.
Arte, musica, viaggi... molte collezioni sono troppo belle e ricche di particolari per poterle descrivere a una a una, devo per forza affidarmi alle immagini.
Anche i nomi non sono scelti a caso e sono essi stessi evocativi di sentimenti e di suggestioni.

4. Stampa

Colori brillanti e grafismi pop art incontrano il fascino intramontabile della carta stampata.

5. Mondo caffè

Un viaggio internazionale tra profumi, colori e culture affascinanti. Dove il caffè affonda le sue più antiche origini.

6. Il Giardino delle meraviglie

Un affascinante angolo verde dal romantico spirito shabby-chic pensato per chi ama il profumo dei fiori e i giardini.

7. La Grande musica

Arte, musica e teatro: per gli appassionati delle suggestive atmosfere delle opere liriche più famose.

8. L’ultima nata, Venezia: iconici scorci sotto il cielo della laguna

Ancap nel 2016 presenta Venezia, la nuova collezione di Edizioni Espresso ispirata all’omonima città italiana, famosa nel mondo per le sue architetture e la sua atmosfera romantica retrò. Il decoro riprende gli scorci più noti e li sposa con colori tenui su un delicato cielo azzurro, per una collezione dedicata a tutti gli amanti dei viaggi e delle meraviglie che l’Italia regala con le sue città. I disegni originali sono stati creati dalla mano sapiente un’artista locale

La loro particolarità non passa inosservata e impreziosisce il momento unico del caffè. Sebbene ogni collezione sia datata e quindi collocata in un preciso anno, racchiude un fascino senza tempo che non passa inosservato ai veri intenditori del bello e del gusto.

Buona cucina a tutti… anzi Buon espresso a tutti!

Davide Mantero

www.fratellibertone.it

P.S. Se siete arrivati a leggere fino a qui, lasciate una reazione al mio articolo: il vostro giudizio è molto importante!


  • 4
  • 0
  • 3
  • 0
  • 3

  (2)   Commenti

Giusy Ragni 1 year ago

Bere il caffè è un rito, un momento conviviale, o di riflessione solitaria, un adorabile abitudine, un imperdibile vizio benvengano tazze cosi belle

stefansigfinnsson 1 year ago

I love these cups so much and enjoy them everyday. I own more than 50% of all the edex style edition cups made since 1995 and I still collect them


Laureato in Giurisprudenza, ceramista, pittore e scrittore per passione. È un esperto di attrezzature professionali per la cucina.

Vedi tutti gli articoli di Davide Mantero

Blogger Verificato