Donne nell’Arte : la creatività al femminile

Donne nell’Arte : la creatività al femminile

La pittura come il pensiero della donna per secoli è stato fortemente represso

questa settimana vorrei riflettere  sull'arte al femminile.
Da Artemisia Gentileschi a Tamara de Lempicka a Frida Kahlo  intercorrono secoli di storia di costume e arte per concretizzare  la possibilità  di essere donna e artista.L'arte contemporanea è ben predisposta alle donne, ma sono portata a pensare che essa sia ancora, in gran parte, di dominio maschile, in Italia forse più che all’estero, dove la nostra cultura ci impone inconsciamente schemi professionali stereotipati.Essere donna nella vita e nell’arte  è difficile, saper mantenere, scegliere erispettare sé stesse  e il proprio senso creativo resta la  scelta più ardua  ma anche quella più fruttuosa nel tempo.Comprendere la sensibilità creativa femminile, presuppone un pensiero ed una logica svincolata dal giudizio, dal pensiero che solo all’uomo sia concesso di raggiungere alcune prospettive.Essere artista e donna  permette di indagare e sperimentare un mondo di creazione completamente diverso da quello maschile; mentre l’uomo tende ad un’osservazione più esterna del mondo, la donna è alla conquista di interiorità più complesse sperimentando il sè il dono immenso della creazione come embrione del miracolo della nascita.Corpo e mente femminili elaborano il senso della vita e dell’arte in forme personali ed esperienze uniche.La storia del mondo è stata troppo spesso raccontata solo dal punto di vista maschile, la pittura come il pensiero della donna per secoli è stato fortemente represso, solo un connubio dato da forte personalità, intelligenza creativa e giusto spazio temporale hanno reso possibile che alcune donne rompessero gli schemi del mondo artistico.Servono dolore, immenso lavoro, forza e coraggio, caparbietà per diventare ed essere donna e artista, occorre talmente tanta passione, amici miei, da sentirsi spesso svuotata; ogni tela è un parto, ogni piccolo passo attende ad uno nuovo, come un percorso, una battaglia tra luce ed ombre, tra speranza e disperazione, qualcosa che non si sceglie ma si ha nel proprio destino.Le opere di  Tamara de Lempicka sono state esposte a Torino, chi di voi le ha viste???Vi aspetto a martedì prossimo con una nuova emozione di Dreaming of Art.Dreaming of Art vi aspetta ogni giovedì su Sesto Daily News 


  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

  (0)   Commenti


Sono un'artista italiana, Internazionale, la mia ambizione è guidarvi nell' Arte e scoprire la sua connessione con la Vita.

Vedi tutti gli articoli di Lucia Ferrara Artist

Blogger Verificato