I SOGNATORI: GREAT OPENING

I SOGNATORI: GREAT OPENING

BORGO FOCE SI ACCENDE DI NUOVA LUCE: I SOGNATORI DI IMPERIA

Attesa, curiosità e un bel carico di buoni pensieri, per gliamici de “I SOGNATORI”. Lo scorso venerdì 2 dicembre, ero presente alla Grande Riaperturad’inaugurazione del locale di Borgo Foce in Largo Varese, 16 a Imperia.
Preparativi, fermento, nuovi colori, nuove idee, nuovi sognie progetti.Bello! Trovo un luogo dai toni creativi con sfumatureretrò... muri color sabbia, tanto legno... muri rasati che mettono in risaltola struttura di archi, in mattoni. Tutto è luminoso e fresco. Adesso pare che anche all’interno, “il sogno” sia baciatodalle luci del tramonto... quelle luci che il sole ci regala, nei piacevoliaperitivi sul dehor, fronte mare.  Una delle due ampie sale è stata allestita ad hoc per lamusica dal vivo: un palco in legno chiaro e strumenti! Meraviglia... pianofortee batteria alla portata di mani abili, un’anima creativa... di chi abbia lapoetica di Raccontare, in musica.Jazz, Swing, Blues... e di colpo si respira aria buona.Quell’aria un po’ retrò, appunto... che io amo tanto e cheun po’ mi appartiene.E poi... Sempre impagabile l’emozione che dà assistere allospettacolo di qualcuno e Ascoltare quel che più vien dall’interno... quellamagia meravigliosa che solo l’Arte è in grado di dare.Note che hanno il potere di portarti altrove e dicoinvolgerti totalmente.Sorrisi, incrocio di sguardi complici, gambe che si muovonoda sole... un modo di raccontarsi, universale. Ora nella mia città esiste un luogo che può darmi questotempo.Onirico e, senza paradossi meravigliosamente reale!
Visi felici, presenti e partecipazione! Chi comodamente sedutoal suo tavolo per ascoltare, con gran sorpresa, si alza per unirsi agli artistie suonare il suo strumento, insieme a loro.Uno spazio fisico che ancora necessita di “ornamenti” e chesono sicura con sapienza saranno sistemati, trovando il loro posto, nellospazio.  Molti complimenti quindi,  per averriempito quello spazio che ancora va vestito con la Grandezza, la Meravigliadella musica e la Grandezza di coloro che l’hanno interpretata, cantata, ballata,vissuta.Grazie alla sapienza musicale degli OTTAVO RICHTER e diSWING GITAN –BAND MANOUCHE.Potrò ritrovare quest’atmosfera “live retrò” ascoltando bandsempre nuove, ogni mercoledì e venerdì sera, da I SOGNATORI.
Grazie anche allo staff, preparato e attento che, oltre allacortesia e alla capacità di rendere questo luogo accogliente, propone buonacucina, ottima Cantina, buoni cocktail e birra di qualità.Un luogo che inizia a vivere al mattino, proponendo lecolazioni. E che continua il suo servizio dal pranzo all’aperitivo, consusseguirsi di cena e... dopo cena!Un luogo per i giovani, per le famiglie, per le coppie, pergli artisti, per gli amatori del buon tempo e del Bello. E questo... è solo l’inizio.Bravi!
Ringrazio per le splendide foto Enrica Laura Valente
Amanda Fagiani


  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 2

  (0)   Commenti


L'arte è meravigliosa forma di comunicazione. Il teatro, la scrittura, i rapporti umani sono la poesia che scelgo per la mia vita

Vedi tutti gli articoli di Amanda Fagiani

Blogger Verificato